lunedì 9 febbraio 2009

OK, mi converto...

... al buddismo.


Qui la notizia.

29 commenti:

Bruno ha detto...

pensavo diventassi monaca... .-D

Bastian Cuntrari ha detto...

@Bruno, ma sei proprio Pierino la peste!!
Sporcacciona come sono...
Un bacio, caro.

Le Favà ha detto...

Ma anche non credere a nulla è una bella e normale cosa.

Bastian Cuntrari ha detto...

@LeFavà, mi hai preso in castagna...
In realtà il titolo è una piccola bugia, un espediente "editoriale" per incuriosire i miei 5-lettori-5: è vero, una agnostica come me non può parlare di "conversione", ovvero di mutamento di fede. Perché non ne ho alcuna, di quelle intese in senso religioso. Però ha funzionato: hai visto come Bruno si è subito buttato sull'osso, quel manigoldo? Ma era anche per dire che un "sant'uomo" come il Dalai Lama" è molto, ma mooolto! meno oscurantista e bigotto dei credenti di casa nostra. Ti abbraccio.

Martina Buckley ha detto...

Il Dalai Lama è un'incredibile persona... e lo ha dimostrato anche in questo caso.
Ho appena appreso da Channel 4 News che la famiglia Englaro ha finalmente trovato la pace che tanto si meritava. Speriamo adesso che il circo mediatico delle ballerine e dei pagliacci si chiuda qui.
Un caro abbraccio.

Rouge ha detto...

Pensavo diventassi comunista :)

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Finalmente è finita.
Adesso spero che cali il silenzio, dei media, dei vari Vespa, dei vari Giornali.E spero di non sentire i commenti del ns sparaminchiate. Cominciasse a fare provvedimenti d'urgenza per cose che riguardano l'Italia e non una singola persona lasciata sola per 17 anni. Un pensiero poi va al padre, finalmente possa non sentire più questo grande macigno sul cuore.(anche se sarà difficile)
Un abbraccio Sisifo

la bislacca ha detto...

A volte viene da pensare seriamente che la "nostra" religione non sia la migliore possibile. Personalmente sono più tesa a concepire un tipo di spiritualità di tipo orientale, che predichi e applichi la pace e la libertà.
Ciao, gemella diversa.

Gap ha detto...

Alle 20.10 ha smesso di soffrire. Che il silenzio scenda sulla sua vita e sulla sua morte.

Joe ha detto...

Chissa' quanto e' incazzato che il suo giochino non ha funzionato come pensava. Fortunatamente in Italia qualche persona con la coscienza esiste ancora e bisogna esprimere gratitudine a chi ha avuto il coraggio di aiutare questa famiglia facendo scudo contro le molestie della Chiesa e del potere usurpato.

May she rest in peace.

IL LAICISTA ha detto...

Pure io :)

Wildrunner ha detto...

...e´morta, la povera Eluana, e´morta...DICIASSETTE anni fa, purtroppo, Eluana e´ morta...
Ora e´ libera, e´volata via a scegliersi il suo paradiso, il nirvana, la celeste prateria...non lo sappiamo cosa ci accadra´ dopo l´ultimo respiro e quando lo sapremo non potremo piu´ raccontarlo!
Spero solo che venga finalmente riconosciuto e legiferato, grazie a lei ed al padre, il diritto di ogniuno di scegliere per se, secondo la propria coscienza, senza che pagliacci in cerca di voti e assassini (da milenni) nel nome di dio si sentano in dovere/diritto di farlo al nostro posto!

pmor ha detto...

m'hai convinto...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Martina, tu speri che il circo si chiuda: scherzi, vero?
The show must go on, mia cara...
Ti abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Rouge, ecchetelo tiè, un altro monellaccio! Ma come faccio, io, con questi qua??? Un bacio.

Silvia ha detto...

Anche io devo convertirmi al buddismo; del resto, una mia amica mi esorta da tempo a farlo...

Il Dalai Lama è una persona eccezionale...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Sisifo, oggi mi sono rifiutata di ascoltare i TG: sono certa che tutti (ma proprio tutti) ci avranno fatto prime pagine. Non riesco ad immaginare come possa sentirsi il signor Englaro cui non viene concesso neppure il beneficio del bisbiglìo, del parlare sotto voce. Come dovrebbe essere in presenza di ogni tragedia. Un abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Bisla, che strano sentirti usare la parola "religione"! Mi hai spiazzata.
Dovrò meditare su questa nostra diversità: a meno che non abbia frainteso...
Un bacio, gemellina diversa.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gap, ti abbraccio con cuore stretto.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, starà smadonnando contro la sua malasorte: come farebbe se gli si rovinasse un comizio per un acquazzone improvviso. Perché in realtà è questo che gli è successo: gli è stata tolta la scena.

XXX

Bastian Cuntrari ha detto...

@Il Laicista, e siamo già in due...
Ti abbraccio, amico*

*... anche se non hai risolto...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Wildrunner, è quello che speriamo anche noi. Ma dopo una pausa di riflessione da ambo le parti: non si può legiferare "oggi" sotto l'influenza di una spinta emotiva tanto forte. Buona giornata.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Pmor e Silvia: siamo a quota 4, con me e il Laicista. Vediamo però di non creare "correnti di pensiero", sennò ci freghiamo da soli! Un abbraccio a tutti e due.

Silvia ha detto...

;-)

Punzy ha detto...

il buddismo è una religione illuminata, nessun dio da adorare, nessun testo sacro a cui ubbidire, solo l'uomo e la sua capacità di amare

Bastian Cuntrari ha detto...

@Punzy, allora credo potrebbe fare per me: preferisco una filosofia di vita piuttosto che una religione.
Un abbraccio, cara.

Punzy ha detto...

io anche ne sono affascinata, da anni.
sempre sul punto di lasciarmi andare, ma mai completamente

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Io resto agnostico ti spiace :-)))?

Bastian Cuntrari ha detto...

@Daniele, no: anch'io sono agnostica. Vedi la risposta al commento della Bislacca e di Le Favà: era una provocazione.
Siamo sulla stessa lunghezza d'onda, amico mio. (Però, nel fine settimana, ti mangi - per me - un po' di panissette?? La figassa di qualche giorno fa mi è proprio piaciuta!
Un bacione!