venerdì 27 giugno 2008

Ultima ora
My darling Clementine...

... ASSOLTA!
... e come già un'altra volta, leviamo i calici: con il caldo che fa, oggi opterei per un Prosecco di Cartizze Superiore. Che ne dite?
Ci metto anche il sottofondo musicale e lo dedico a lei: buon fine settimana a tutti!


21 commenti:

Massimiliano ha detto...

Avevi dubbi in proposito???

Joe ha detto...

Alzo pure io il calice aggiungendo che mi auguro che i suoi aguzzini facciano la fine di Don Giovanni nel secondo atto dell'Opera di Mozart.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Dubbi sull'estraneità di Clementina ai rilievi mossi, no. Ma non sempre il CSM ci becca: pensa a De Magistris e a come sono stati sbugiardati dal Tribunale di Salerno.
Ma...sì, un po' di timore l'avevo...

Un abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, stasera - parola - alzo il calice e penso a te: ma ora... pure Don Giovanni debbo andarmi a studiare? No, la musica no: sono una capra.

Ti abbraccio,

Joe ha detto...

Non dirmi che sei anche tu come mia moglie a cui, nelle elementari, veniva data una caramella da succhiare prima che incominciassero a cantare, cosi' doveva tenere la bocca chiusa perche' stonatissima. Le amiche la caramella la potevano avere solo alla fine.....

XXX

P.S. Don pasquale fu trascinato all'inferno dalla statua del Commendatore. Ottima retribution.

il Russo ha detto...

Non ci speravo visti i chiari di luna...
Ho linkato il tuo bel blog!

riccardo gavioso ha detto...

alzo il calice, ma in parte resta amaro: chi avrebbe dovuto accusare è stato costretto a difendersi, e questa notizia non avrà un centesimo del riscontro che hanno avuto le accuse a suo tempo. Grazie per avercela riportata.

un abbraccio e un buon fine settimana

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, da anarchica - anche da bambina - quando dalle suore si doveva cantare, cantavo a squarciagola, nonostante fossi un po' stonata...
Ora, sono molto, ma molto stonata: ma se ne ho voglia, continuo a cantare a squarciagola, soprattutto quando guido: per fortuna, le caramelle non mi sono mai piaciute!

E poi, Joe: mi sono andata a leggere tutta la trama del Don Giovanni (two balls!!!!!), per cercare questo cavolo di Don Pasquale che citi nella 2^ risposta. Naturalmente, non c'è, perché intendevi dire Don Giovanni... Ma com'è 'sta storia? Io bevo il Cartizze e tu prendi la ciucca???

Un abbraccione.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Ciao, Russo! Anch'io ero un po' timorosa... Spero solo riesca a sfangarla su tutta la linea.

Dita incrociate e... a rileggerci!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Riccardo, hai letto nella tua sfera di cristallo?
Ieri sera ero sintonizzata, su 3 diversi televisori, su 3 TG: io seguivo La7, mio marito il TG5 e un amico un TG Rai.
Io aspettavo (sikkomekesonokretina...)
la notizia in apertura: forse sarà stata la 5^-6^, dopo quella interessantissima e nuova del CheCaldoCheFa, bevete tanto, mangiate frutta e pisciate se potete...

Sulle altre reti, idem c.s.

Sono ancora incazzata: si sente, dal tono???

Ti abbraccio.

Joe ha detto...

Oops, my mistake! Don Giovanni, hai ragione, devo aver libato troppo.....
Ciao e buon weekend
XXX

Bastian Cuntrari ha detto...

AGGIORNAMENTO PER TUTTI

Sul Blog "Uguale per Tutti", potete trovare un un interessante post di Benny Calasanzio Borsellino, nipote di Paolo Borsellino, nonché altre news sulla vicenda.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, buon weekend anche a te, caro!

Joe ha detto...

Il potere esecutivo, generalmente posseduto da un'istituzione denominata "governo" o "gabinetto di governo", è in prima istanza il potere di applicare le leggi, distinto dal potere legislativo, che è il potere del Parlamento di fare le leggi, mentre il potere giudiziario è il potere di giudicare, ed eventualmente punire, chi non rispetta le leggi. La separazione tra i tre poteri è volta a garantire l'imparzialità delle leggi e della loro applicazione.
In Italia questa separazione non esiste e si considera normale che la politica controlli il potere giudiziario.
Per me che vivo in un paese anglosassone questo e' impensabile!!!!!
Quando vedo la Forleo parlare nei videos mi si stringe il cuore. Nei suoi occhi e nelle sue espressioni sono incise le tragedie di queste lotte ciclopiche che sta facendo praticamente da sola. Una vera Giovanna d'Arco contemporanea.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, quoto completamente le stue considerazioni!
È stata lasciata sola, a mio parere, più di quanto non abbiano fatto con De Magistris.
Ed è bella, la tua immagine, di questa Giovanna D'Arco del Terzo Millennio.
Più "parlo" con te, più mi viene voglia di vivere in un paese anglosassone, con la sua separazione dei poteri e la sua "common law" applicata dal buonsenso comune...
Mi sa che imparerò a pescare le trote...
Un abbraccione.

Joe ha detto...

Se vieni la prossima settimana le pescherai di sicuro. Lasciero' infatti per qualche giorno la civilta' per viaggiare in zone isolate e molto belle. Ti assicuro che lo psiconano non entrera' di certo nei miei pensieri.
XXX

Bleek ha detto...

E ci mancava anche che venisse condannata...

Allora... prosit.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Bleek, CIN CIN!

Un abbraccio.

Andrea ha detto...

sono contento per lei ma oramai si è bruciata la carriera. è triste dirlo.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Andrea, credi sia così? Perché?
Io spero di no, se ancora vale a qualcosa la frase "innocente sino a prova contraria"...

Ti abbraccio.

Imagine ha detto...

in realtà non la vedevo molto bene di questi tempi... ma è andata. spero solo che adesso riprenda con la stessa intraprendenza di quando ha lasciato, perchè sennò cmq l'avranno avuta vinta loro. abbiamo più che mai bisogno di magistrati come lei oggi.