lunedì 12 maggio 2008

Quelli che la politica-2...

...cominciano a non capirla più.


"...tanto pe' comincia', a me quer regazzetto me piace puro..."
"Ma che state a di', sora Luci', che ve piace Travajo?"
"Sicuro, che me piace! Si c'avevo vent'anni de meno, mbe'...
'n penzierino ce lo facevo puro!
No come quell'artro... come se chiama?

Quello coll'occhialoni... cor ciuffo sempre davanti all'occhi...
L'artra sera stava da Santoro... co' Travajo..."
"Ah, Sgarbi! Mbe' puro a mme me sta sur ca***!
Oh scusate, sora Luci', m'è scappato!"
"Figurete! Mbe', quello!
Ma avete sentito le stronzate che stava a ddi'?

Nun je la faceva a staje dietro a quello che diceva Travajo,
e era bbono solo a di' le parolacce, quer fijo de' 'na mignotta!"
"Mbe', certo che Travajo è proprio preparato!
Quello sa tutto de' tutti!

E Fazzio, l'avete visto Fazzio?"
"Te credo che l'ho visto! 'ntanto,
quanno ce stà quella pischelletta,
la Littizzetto,
me piscio proprio da le risate... Ma poi, sabbato,

ce stava puro Travajo... te pare che me lo perdo?"
"E der casino che è venuto fora... però...
puro la sinistra s'è scocciata!"

"E sti' cazzi! Poi, la sinistra... te la raccomanno, 'sta sinistra...
J'aregge er moccolo a Berlusconi, 'sta sinistra...
E poi, chi ha parlato?
Quella secca secca, co li capelli come 'n ragazzino...

Quella siciliana c'ha fregato er posto
alla sorella de' Borsellino, quer poro fijo...
E che poi ha preso 'na tranvata!"

"Ah, la Finocchiaro..."
" E bbravo, quella! Io nun capisco: si Travajo le cose le sa,
perché cavolo nun le deve da dì?
E poi, che ha detto 'na buscìa? No! Ha detto er vero, ha detto!
L'hanno scritto puro su li libbri,
e mica che hanno detto no, nun è vero!"

"Ma dice che era robba de trent'anni fa..."
"E che cacchio c'entra', a' Giova'? 'Nformete, prima de parla':
quello... coso... come se chiama... Schifani, ecco!
Era avvocato quanno c'ha fatto la società co' quei mafiosi,
mica che era 'n regazzino!
Io, quanno che ho fatto la società co la sora Lella...
sai... la società tra noi donne, pe li prestiti piccoli...
mbe'... jo contato i peli ner sedere, prima de falla!
E nun so' avvocato!"

"Mbe', certo... c'avete raggione su questo...
però dice che su la televisione pubblica,
pare bbrutto che se dicheno 'ste cose!"

"Ma li mortacci loro! A' Giova'! E mò me stai proprio a ffa 'ncazza'!
E 'ndove che le deve da di', 'ste cose?
Su le reti che fanno le vendite de li materazzi?

Che? Nu lo pagamo quel mortacci sua de canone a la RAI?
E allora? Io le vojo sentì, 'ste porcherie c'hanno fatto!"
"... però Di Pietro l'ha difeso..."
"Ecco, vedi? Meno male che armeno uno ha preso le parti
de quer regazzino! Lo so io mo',
chi devo da vota', 'st'artra vorta...
"
"Vabbe', sora Luci'... mo' godemose 'sta bbella domenica de sole,
che puro oggi c'avete fatto er comizzio!
E ve ggiuro, che si ve presentate alle elezzioni, ve voto puro io!"

Ecco il video dell'intervento di Marco Travaglio in "Che tempo che fa", da Fazio.



10 commenti:

M.Cristina ha detto...

Ma lo sai che sei proprio brava a scrivere questi dialoghi? sembra quasi di vederli i tuoi personaggi. Io propongo una finestra almeno settimaanale con questi irresistibili dialoghi.
Un abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

Cristi, cara, ma lo sai che mi punge vaghezza di crearla questa "finestra" settimanale delle voci del mercatino?
Ci penserò... e sono contenta che ti piaccia.
Ricambio l'abbraccio di cuore.

monte starostin ha detto...

Ciao, io e altri (soprattutto dei meetup di Beppe Grillo) stiamo cercando di organizzare una manifestazione a proposito dell’autocensura Rai. Vorremmo ricordare ai dirigenti radiotelevisivi che dovrebbero preoccuparsi più di fare informazione che di compiacere i politici, e soprattutto lanciare un segnale: Anche noi cittadini italiani sappiamo indignarci, e bisogna rendicontare anche a noi, non solo ai politici.

Tutte queste tematiche si sono rese palesi soprattutto in seguito alla vicenda Travaglio.

Se sei interessato, ti lascio questo link dove stiamo cercando di organizzare una manifestazione davanti alle sedi rai di tutt’Italia:

http://beppegrillo.meetup.com/boards/thread/4702400

P.S.: bel dialogo!

Finazio ha detto...

Bel siparietto, spero di non vedere mai i tuoi personaggi in tv... neanche da Fazio, che non ha le palle di difendere i suoi ospiti migliori.

riccardo gavioso ha detto...

davvero bravissima.
Un talento davvero notevole nel caratterizzare il personaggio... sembra di toccarli con mano.

un abbraccio

Bastian Cuntrari ha detto...

Fin, ma guarda che la Sora Lucia è stata invitata da Fazio!
Ma ha declinato educatamente l'invito con queste parole:

"None, nun ce vengo da te, 'sto viscidone che me pari 'n'anguilla de Bracciano!
Quanno c'hai letto le scuse de la RAI,
te se vedeva er pannolone, tanto che t'eri pisciato sotto da la strizza!
E a mme, quelli senza cojoni, quelli che fanno a ggara pe' bacia' er sedere a li capi, li manno ammori' ammazzati,
'sti cagasotto!"


Come ben vedi, è perfettamente in sintonia con te...
Ti abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

Grazie Riccardo: spero proprio di perderla, la nostra scommessa!
Ma se dovessi (purtroppo) vincere, i gianduiotti li dividerò con la sora Lucia: almeno, un po' d'amaro in bocca sarà fugato.
Un caro saluto.

Bastian Cuntrari ha detto...

Ciao Monte: ora vado al link che mi hai dato e mi faccio... "sentire".
Grazie.

Giuseppe Gatto ha detto...

gran bel blog. ti salvo, ti linko ... e torno a trovarti!

http://www.giuseppegatto.com
http://seavreistudiato.blogspot.com

Bastian Cuntrari ha detto...

Grazie, Giuseppe!
Ti rivedrò con piacere, e poi... grande il titolo del tuo blog!
"Se avrei studiato" non si batte!
Però, magari, se avresti studiato, non avessi avuto 'sto lampo di genio!
A presto.