martedì 23 giugno 2009

Facciamoci i fatti nostri

Una delle pagine personali che ho attivato su Google News porta il nome di Furio Colombo. Mi piace quest'uomo colto, che parla e scrive chiaro ma forbito ed esprime spesso opinioni controcorrente, senza timor reverenziale e fregandosene della "disciplina di partito". Last but not least, il suo recente appello a "disertare le urne" per il recente referendum, in cui - incredibile a dirsi - ha anche ammesso il proprio iniziale errore di valutazione sulle conseguenze che, una vittoria dei "sì", avrebbe determinato: "un disastro". E tutto questo mentre il PD chiamava alle armi gli elettori perché votassero per consegnare il paese a Berlusconi: cupio dissolvi...

Due giorni fa, Google News mi ha segnalato un articolo che definiva Colombo "il più ribelle tra i deputati" perché - quasi una volta su 6 - ha votato in disaccordo con il proprio partito: cavolo, una mosca bianca dalla mente libera! Leggendo il pezzo, scopro che si tratta della segnalazione di un nuovo sito "che fa i raggi X ai parlamentari" (ma non solo...): OpenParlamento.
In realtà si prefigge di monitorare tutte le attività parlamentari, consentendo al cittadino non solo di essere informato in tempo reale sui temi in discussione, ma anche di esprimere pareri sugli atti presentati alla Camera e al Senato.

C'è anche un'interessante mappa che visualizza - a seconda degli orientamenti espressi - la reale collocazione dei politici. E così capisco perché Furio Colombo mi piaccia tanto: quasi quasi è dell'IdV!! E invece - contrariamente a quanto ritenessi - la più a destra del PD è Rosy Bindi: la Binetti (la stracattolica
col cilicio) si perde quasi nel mucchio... Per la serie allineati e coperti.
A parte queste curiosità, il sito ci consente di seguire il lavoro dei nostri eletti (si fa per dire...) e di regolarci di conseguenza la prossima volta.


16 commenti:

Pape Satan Aleppe ha detto...

E' leggenda la Binetti col cilicio ... Anche perché sarebbe terribilmente sexy per quella bestia del premier.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Pape Satan, ma lei ha ammesso di indossarlo, ogni tanto! Chissà se magari in qualche festino sado-maso...
Un bacione.

Icekent ha detto...

prossima volta? quale prossima volta?

Bastian Cuntrari ha detto...

@IceKent, io - comunque - spero ci sia una prossima volta: diversamente, vado in montagna a resistere.
Anzi no, pattuglio la costa, così resto al mare.
Ti abbraccio.

Ormoled ha detto...

Ciao Bastian :), sta cosa dell'openparlamento la trovo carina, anche solo per capire quali temi toccano, e grossomodo quanto tempo gli dedicano. Poi anche dare un occhio all'attività dei deputati non è una cattiva idea sia in termini di cosa votano, che in termini di quanto stanno in parlamento, in sostanza voto più volentieri uno che i soldi se li guadagna presenziando sempre. A presto.ciaoo :)

Icekent ha detto...

il fatto che una prossima volta ci possa essere sicuramente è una speranza condivisa. giusto per continuare la dimostrazione sull'inutilità della democrazia, direi.
infatti abbiamo:
legalmente un tizio che comanda ed è diretto o indiretto proprietario delle maggiori televisioni italiane;
legalmente un tizio che comanda ed è diretto o indiretto proprietario del maggior numero di quotidiani;
legalmente un tizio che comanda ed è proprietario (diretto, indiretto, insomma...) di una grande azienda di raccolta pubblicitaria
legalmente un tizio che è inquisito per fatti non da poco e che ci comanda
legalmente alle dimostrazioni, ai comizi politici, alle conferenze stampa, vengono chiesti i documenti a chi dissente
legalmente un ministro della salute la cui moglie è presidente di federfarma
questo tanto per dire quelli che mi vengono in mente così.
il tutto fatto democraticamente, per carità, sfruttando proprio le regole democratiche che, fino ad ora, andavano bene a tutti.
dunque, viva la democrazia no?

Gambero ha detto...

L'idea è ganza.. ma tipo i leader di partito e quelli più conosciuti stanno più al centro. boh.

ANNA ha detto...

Sto nome non mi è nuovo... cmq... l'idea mi piace assai! ihihihih così vediamo se fanno i furbi o se lavorano davvero per il Paese tzè! :) Baciuz bellaaaaaaa!!!!!

duhangst ha detto...

Mi piace un sito che controlla i lavori che vengono svolti da chi noi abbiamo votato.

riccardo gavioso ha detto...

devo dire che non avevo letto l'opinione di Furio Colombo, ma mi sono comportato come l'avessi fatto.
E grazie per la segnalazione del sito...

un abbraccio, Riccardo

Bastian Cuntrari ha detto...

@Ormoled, credo che poi sia possibile seguire qualche proposta di interesse specifico: io - ad esempio - vorrei proprio sapere se mi è possibile andare in pensione con 10 mila euriki/mese!!!
Un abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@IceKent, vorrei tanto contraddirti, ma non posso: hai ragione su tutta la linea.
L'unica consolazione è contenuta nelle ultime righe: è democrazia. Distorta, piegata, violentata - a volte - ma ancora democrazia.
Un bacio, amico mio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gambero, è vero! In questo modo, i "big" riescono a stare meglio con due piedi in una scarpa...
Bella osservazione, ragazzo!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Annare', non male, vero? Devi passare di qua per qualche utility...
Baciuzz ricambiato.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Duhangst, sicuramente è una svista: volevi dire che ti piace "un sito che controlla i lavori che vengono svolti da chi NON abbiamo votato"!
Ti abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Ricky, io invece l'ho letta prima di andare a votare. Ma avevo già deciso che avrei fatto come lui (e come te...).
Un bacione.