domenica 1 febbraio 2009

Camilleri m'ha fregato!

Era da un po' che volevo lanciare la mia "iniziativa popolare" per fondare un nuovo schieramento politico. Avevo trovato anche un acronimo strafigo, C.S.I. che, da un lato, mi permetteva di rendere omaggio alla serie televisiva più innovativa (e a me cara) di questi ultimi anni; e dall'altro era perfetto per identificare l'orientamento del neonato partito e la sua collocazione politica:

C
ani Sciolti Italiani

Invece, leggo che Camilleri (sì, quello del Commissario Montalbano!) mi ha buggerato: su Micromega lancia l'iniziativa di una coalizione - per le prossime elezioni europee - tra l'Idv e i "Senza Partito", definizione spudoratamente copiata dai miei Cani Sciolti: magari giusto un'anticchia più elegante, ma il sugo mi sembra lo stesso... Mi toccherà perdonarlo: vuoi per rispetto all'età, vuoi perché - lui - ha appena un po' più di seguito della sottoscritta. E perché, se la cosa va in porto, hai visto mai che ho trovato un partito che me gusta? Quello che mi secca un pochino è il risultato della singolar tenzone:

Montalbano batte Grissom 1 a 0!

Ma per l'inno dei "Senza Partito", niente scherzi, eh? Mica vorremo cantare "Meno-male-che-Salvo-c'è", vero? Rimane questo!


29 commenti:

fabio r. ha detto...

io pronosticherei un facile 20/22% netto con l'aria che tira...
poi se volessimo puntare al target maschilista proporrei un nome alternativo: Federazione Italiana Gruppi Apolitici. sai che soddisfazione andare in piazza e cantare 'e forza figaaaa...'

Bastian Cuntrari ha detto...

@Fabio, concordo sulla percentuale, ma sul nuovo nome no, cavolo!!
Noi femminazze mica lo possiamo gridare, quello slogan... Vorrei già fare una scissione, ma due (aggettivi e/o sostantantivi) che inizino per zeta non me ne vengono!
Buona domenica.

stellavale ha detto...

Camilleri ti ha copiato!

il monticiano ha detto...

Per favore non toccatemi il vecchietto: 1°)perchè è siciliano e quello è il mio sangue essendo io nato a Roma sì, ma da genitori entrambi siciliani; 2°)perchè scrive libri che io divoro; 3°)perchè si potrebbe fare una
fusione (a caldo o a freddo scegliete voi)tra i "C.S.I Cani Sciolti Italiani" e i "Senza Partito". Il raggiungimento del 40-42% è assicurato.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Stellavale, ho ragione no?
Mannaggia che non ci ho messo il copyright!
Buona serata.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Monticiano, va be'... per amor tuo non gli faccio causa per plagio: ma la nuova formazione la voti pure tu, no?
Un beso.

Franco ha detto...

Con un inno così te le immagini le scene?
Who are you? Sono Alfano... Fuori dai coglioni,via, rauss...
Who are you? Sono Silvio Berlusconi!
No no, non compriamo niente. Aria!!
Who are you? Sono uolter ueltroni!
Pussa via brutta bertuccia... Non dovevi andare in africa a fine mandato? Là l'aereo... Andersen.. E via di questo passo...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Franco, ahahah!!
Non ci avevo pensato! Ma sai invece che goduria cantare: "Who are you?" "Siamo quelli cui avete scassato gli zebedei..." Tanto, funziona anche con la 2^ persona plurale, no?
Un abbraccio.

Rouge ha detto...

Prenderebbe senz'altro la maggioranza assoluta dei voti. Però perdonami, per me l'acronimo CSI è e resterà per sempre il Consorzio Suonatori Indipendenti (ex CCCP Fedeli alla Linea), oltre chè la disgraziata Confederazione Stati Indipendenti (ex Urss).
L'americanata non l'ho mai vista.

riccardo gavioso ha detto...

verrò a richiedere la tessera del partito "di pirsona, pirsonalmente"... l'importante è che non sia un "Cane di Terracotta" ;)

l'incarcerato ha detto...

Concordo con Rouge, non mi toccare gli ex CCCP, anche se ultimamente Ferretti è stato folgorato lingo la via di Damasco.
Avevo letto anche io la proposta di Camilleri, personalmente ho qualche dubbio in proposito. Ma ancora non ci ho ragionato sù...

Franco ha detto...

@ Bastian: Obviously, madam. C U soon

Bastian Cuntrari ha detto...

@Rouge, l'americanata non l'hai mai vista??? Dunque non ti piace fare la prima colazione seguendo una bella autopsia sui resti di un annegato? E ti privi - all'ora di pranzo - dell'esame al microscopio di parte del tessuto dell'unica gamba trovata in avanzato stato di decomposizione al parco? E - a cena - riesci a rinunciare alla "bollitura della testa mozzata" per poter ricostruire, dopo - con la creta - le sembianze de morto?
Cazzo! Ma non sai proprio godertela, la vita!!! Quanto agli altri acronimi, mai coperti...
Un bacio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Ric, ho dovuto leggere il tuo commento due volte, per capire cosa ci fosse sotto: perché quando commenti tu, sempre - tra le righe - gatta ci cova...
Di pirsona, pirsonalmente lo dice quel deficiente nel gabbiotto all'ingresso del commissariato, vero?
E (letto si Wiki, non voglio fare la saputa...) Il cane di Terracotta è un romanzo di Camilleri: di cui non ho letto nulla. Con mezzo occhio ho seguito qualche "Montalbano", ma più per la splendida location (e per la nuotata che quel cornuto si fa - immancabilmente - in quel mare mozzafiato...) che per l'intreccio: troppi pochi morti, troppo poco sangue, per i miei gusti. E poi il medico legale mi è antipatico ed è una pippa: non vorrai mica paragonarlo a Quincy o a Jordan, vero?
Ti abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@L'Incarcerato, stai parlando, come Rouge, di entità a me assolutamente sconosciute: se dai un'occhiata all'iPod con la mia musica, ti renderai conto di quale sia il genere che mi piace. Easy listening, anni '80... e dillo, dài, che non resisti: Anticaglia e petrella!
Un bacione, amico.

Gap ha detto...

Il deficiente al gabbiotto si chiama catarella, e non me lo maltrattare!!!

Purtroppo Camilleri, come tutti noi, è stato fregato già da lungo tempo.
Ciao Quaglietta mia

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gap, la mia Treccani online!
Conosci pure Catarella! Ma c'è qualcosa che non sai? Per quanto riguarda Camilleri, magari lui ora è rinsavito... lui...
Un abbraccio, amichetto mio.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Io tifo per Grissom sempre e cmq!!!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

onestamente non voterei per Montalbano.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Daniele 1 e 2: sulla prima che hai detto, siamo in perfetta sintonia. Sulla seconda, l'idea mi intriga, ma - se si dovesse concretizzare la proposta - aspetterò i nomi.
Un bacio.

Gap ha detto...

Tra i miei tanti difetti annovero una discreta passione per la letteratura gialla. Il suo maestro insuperabile resta Rex Stout e il suo inimitabile Nero Wolfe, nulla a che vedere con Patricia Cornwell e epigoni. Buono considero Jeffery Deaver e pochi altri.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gap, nonostante tu stia cercando di allontanarti da me, sono troppe le cose che (lo sto scoprendo pian piano...) ci uniscono: li ho tutti i romanzi di Stout! E ho pure un'appendice con le ricette di Fritz!
E di Ellery Queen? Ne vogliamo parlare?
OK Deaver, ma solo con Lincoln Rhyme.
La Cornwell, dopo un po' di buone cose, per me ha scritto tanto per scrivere...
Besos.

gap ha detto...

Ho per le mani "Controfigura per la morte" di Rex Stout in edizione I Gialli Mondadori n.310 dell' 8 gennaio 1955. L'investigatore era Tecumseh Fox emulo di Nero Wolfe.
Ti ho fregato?

gap ha detto...

Ho trovato anche il numero 241 del 1953 "Fili rossi", anche questo senza Nero Wolfe. Ciao

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gap, porca l'oca! Si, mi hai fregato: in uno degli innumeri traslochi sono andati "smarriti" i Gialli Mondadori di mia madre. Quando ho scoperto in me la stessa passione per il mistery, mi sono comperata gli Omnibus, quelli da ricchi, con la copertina telata e l'allestimento in brossura cucita a filo refe: più belli esteticamente, magari, ma senza il fascino dei primi. E no, di Stout ho letto solo quelli con Wolfe. Mi arrendo: hai vinto.
Ti abbraccio.

la bislacca ha detto...

Siccome son cane quasi sciolto anch'io, dico subito che preferirei allearmi con te che con Camilleri.

Vagamundo ha detto...

...ma tanto per fare il bastian cuntrario io, stavolta, se siamo sciolti, che ci facciamo in un partito? Camilleri e i suoi ghist writers al soldo della sellerio-mondadori li lascio al loro mondo, io di C.S.I. rimango col Consorzio Suonatori Indipendenti, prima che anche Giovanni Lindo sbarellasse del tutto...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Bislacca, e te credo!
Quel copione... E poi, vuoi mettere Grissom con Montalbano? Ma facitece 'o piacere!
Un bacio, cara.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Vagamundo, hai ragione: da un "nomade" come te, non potevo aspettarmi commento più pregnante! Quanto al tuo acronimo CSI, non so proprio di cosa tu
(e altri) stiate parlando! Beata gioventù...
Ti abbraccio.