venerdì 26 settembre 2008

Gaudemus igitur!!!

E mo', per il nano, so' ca**** acidi !!! Qui l'articolo completo!!! Altre new da Reuters, TGCOM e qui sotto:



B
e' ora vado a sbronzarmi per festeggiare: tanto è venerdì e tra un po' Blogger va in manutenzione: chi mi ama, mi segua...

53 commenti:

Wil ha detto...

Eheh grazie per la segnalazione, ho fatto un minuscolissimo richiamo all'articolo e a Bastiano Cuntrari.

Merita essere festeggiato questo piccolo passo dell'eccezione ... è arrivata anche prestino devo dire: non ero così fiducioso. Ottimo!

Wil

Massimiliano ha detto...

Non mi posso ubriacare perchè devo guidare, ma fai conto che stia lì con te ;)
Buon week end

Joe ha detto...

Io non sono un pm, ma avevo ed ho le stesse obiezioni. Non puoi brindare a questo immaginario successo bastian, il latrin lover non paghera' MAI. Conosce troppo bene il paese in cui vive ed i suoi narcotizzati abitanti e sa benissimo come comportarsi per evitare la legge.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Wil, grazie della citazione (anche se io sono Bastian, tronca, senza la "o" finale).
Ma per le gozzoviglie, non sei dei nostri?

Pape Satan Aleppe ha detto...

E' solo il parere di un PM ... E' la Corte Costituzionale che dovrà pronunciarsi in merito ...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Max,
da buona amica qual sono, berrò un gotto anche per te!
(Che bastarda!!!).
Un bacione.

Prefe ha detto...

cos'è tutta sta gioia? ottimistona!

secondo me ora sono c**** acidi per de pasquale...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, ormai il brindisi l'ho già fatto. E, in ogni caso, ho deciso di essere ottimista: forse non pagherà mai, ma mi va già bene che si renda conto che parecchia gente - e non solo i bloggers - mette in dubbio la sua intoccabilità.

Wil ha detto...

Certo lady! Ma porca miseria avevo scritto giusto il nome, poi ho letto l'url del tuo sito, e mi hai ingannato! Correggo ...

Martina Buckley ha detto...

Certo, la notizia è splendida ma devo purtroppo accodarmi allo scetticismo di Joe. L'unto è sopravvissuto a ben peggio, ed il lodo Alfano era già stato preso a uova marce dalla stampa estera mesi fa, incredula che una cosa del genere fosse permessa in un paese civilizzato.
I ogni caso, un long live De Pasquale ci vuole proprio... è rimasto un po' di spumante? A quello non dico mai no ;)

Bastian Cuntrari ha detto...

@Pape Satàn: intanto un magistrato ha sollevato la questione ed questo è, con l'aria che tira, un vero e proprio atto di coraggio. È vero, è la Corte che dovrà pronunciarsi: ma, hai visto mai che anche lì non si annidi qualche Capitano Coraggioso?
Ti abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Prefe, mi hai scoperto...
È venerdì, non ho voglia di lavorare, mi voglio sentire leggera e libera
come un uccellino, e mi serviva una scusa
per la ciucca!
Scherzo: sì, sono un'inguaribile ottimista!
Non costa niente e fa bene al cuore...
Prosit anche a te!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Wil, sei perdonato...

3my78 ha detto...

Che fosse anticostituzionale era palese come un elefante in una gioielleria...che qualcuno se ne (volesse) accorgere un po' meno.Per fortuna ancora qualcosa funziona...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Martina, cara, ma i commenti della stampa estera non hanno la stessa valenza di un esame approfondito da parte della Corte (perché questo chiede il pm) della Legge che va sotto il nome di Lodo Alfano.
Guarda, a me basterebbe che l'unto se la facesse nelle mutande solo un po'...
mica tanto, sai? un pochino...
Il vinuccio è finito (che è 'sta storia dello spumante? noi si va a "rossi robusti"!),
ma c'è il caffé... Lungo, vero?
Un bacio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@3my78, verissimo!
Qualcuno ancora pensa con la propria testa e ha il coraggio di fare il granello di sabbia nell'ingranaggio: non è detto che l'ingranaggio si fermi. Ma anche sì...
Chi mi ha chiamato Uòlter in gonnella?
Lo cionco, eh?


Buon fine settimana.

Max ha detto...

Oleeeeee! che bella parola "incostituzionale" ... proprio bella!

Rouge ha detto...

E buona bevuta.

3my78 ha detto...

Bastian Cuntrari io no,cioè non ti ho chiamato Uolter in gonnella:-P Anche perché lo reputo un perfetto idiota...e a te un'offesa non la farei mai:)
Lo "cionco"...ma sei toscana??

Bastian Cuntrari ha detto...

@3my78, nooo!!!
Era autoironia perché ho scritto "... ma anche..."!!
No, non sono toscana (tu sei aretino, vero? sporcaccione come Pietro?): ma per la professione di mio padre (pilota militare)
ho vagolato in lungo e in largo per lo Stivale ed ho fatto un po' la spugna di varie espressioni dialettali.
Però anche a Roma si dice "te cionco" per dire "ti taglio le gambe".

Ho spulciato un po' il tuo blog e - da lì - sono arrivata a Sisifo: hai visto che cosa ho combinato con i suoi effetti?
È il primo gadget in alto a destra: una cazzata, ma io mi diverto...
Ciao!!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Rouge, ce l'hai anche tu un calicetto, vero?

Bastian Cuntrari ha detto...

@Max (Mad4Murder), sììì!!
"Con le parole si è sconvolta la terra", ha scritto Alfred De Musset:
spero che che i giudici costituzionali siano all'altezza dell'aforisma...
Un salutone.

gap ha detto...

Mi hai fatto venire in mente la scena del "Marchese del Grillo" quando il militare arresta il Marchese e gli dice "Mo so cazzi vostra", dopo arriva il Bargello che rimette in libertà il Marchese con il servitore con la famosa citazione della poesia del Belli "Io so io e voi non zete un cazzo". E' logico che il Marchese in questa sceneggiata lo fa il nanomalefico, senza la simpatia di Alberto Sordi.
Mi permetto di postare la traduzione in italiano per i non romani
I sovrani del mondo vecchio

C’era una volta un Re che dal palazzo
emanò ai popoli quest’editto:
- Io sono io, e voi non siete un cazzo,
signori vassalli imbroglioni, e state zitti.

Io rendo diritto lo storto e storto il diritto:
posso vendervi tutti a un tanto al mazzo:
Io, se vi faccio impiccare, non vi faccio un torto,
perché la vita e la roba Io ve le do in affitto.

Chi abita in questo mondo senza il titolo
o di Papa, o di Re, o d’Imperatore,
quello non può avere mai voce in capitolo -.

Con quest’editto andò il boia per corriere,
interrogando tutti sull’argomento;
e, tutti risposero: E’ vero, è vero.

gap ha detto...

Buona bevuta!!!!!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gap, per la serie "popolo bue", vero?
Vabbe', dai... per oggi fammi sognare un po'.
Per gli amanti del vernacolo, riporto la poesia del Belli che il nostro Gap ci ha riproposto:

Li soprani der monno vecchio

C’era una volta un Re cche ddar palazzo
mannò ffora a li popoli st’editto:
- Io so’ io, e vvoi nun zete un cazzo,
sori vassalli bbuggiaroni, e zzitto.

Io fo ddritto lo storto e storto er dritto:
pozzo vénneve a ttutti a un tant’er mazzo:
Io, si vve fo' impiccà, nun ve strapazzo,
ché la vita e la robba io ve l’affitto.

Chi abbita a sto monno senza er titolo
o dde Papa, o dde Re, o dd’Imperatore,
quello nun pò avé mmai vosce in capitolo -.

Co st’editto annò er boja pe ccuriero,
interroganno tutti in zur tenore;
e, arisposero tutti: È vvero, è vvero.

(G.G. Belli)

La bevuta? Quale?
Debbo averla rimossa... mi toccherà fare il bis!
Buon fine settimana.

gap ha detto...

Il sonetto è di Giuseppe Giocchino Belli

Joe ha detto...

La poesia del Belli ci fa capire come nulla e' cambiato.......
Mi sembra piu' tagliente nel dialetto originale.

Aggiungo una poesia dell'amato Trilussa sul tema:

La spada e er cortello

Un vecchio Cortello
diceva a la Spada:
- Ferisco e sbudello
la gente de strada,
e er sangue che caccio
da quele ferite
diventa un fattaccio,
diventa 'na lite...-

Rispose la Spada:
- Io puro sbudello,
ma faccio 'ste cose
sortanto in duello,
e quanno la lama
l'addopra er signore
la lite se chiama
partita d'onore!


XXX

il Russo ha detto...

Ti seguo da lontano con una Menabrea in mano e seguendo il consiglio di una vecchia canzone degli Avion "E mi tocca fumare e fumare, fumare senza pietà...."

3my78 ha detto...

Lo so bastian che non dicevi a me:-P
Oh vabbè mi vuoi far passare da ignorante...:-P
Non ho visto cosa hai combinato con gli effetti di Sisifo...ma a quest'ora non vedrei neanche l'Arcuri in sottoveste che mi passa sotto il naso (non è vero!)...vado a dormire:-O
Notte e buon fine settimana:-)

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, è bellissima e non la conoscevo!
Dell'importanza, della forza
e del potere di mistificazione delle parole:
splendida segnalazione.

XXXXX!!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Russo,ti sono vicina anch'io,
ma non posso seguirti.
NON HO MAI BEVUTO UNA BIRRA IN VITA MIA! Tant'è che ho dovuto cercare con Google cosa stessi bevendo.
Per quanto riguarda la canzone,
il consiglio lo seguo... eccome, porca vacca!
Buon fine settimana.

Bastian Cuntrari ha detto...

@3my78: dormi, dormi...
L'Arcuri è già pasata mentre mi rispondevi, ahahaha!
Da Sisifo ho fregato quegli effetti "brillantini" che ho appiccicato sulla mia foto (in alto a dx), insieme a Trilly Campanellino, la cicca in bocca, l'omino che balla...
Insomma, tutte quelle cazzate lì...
Sindrome da Peter Pan? Sì, e allora?
Bye bye

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Ciao sono Sisifo
Sono contento che mi sei venuta a trovare e leggo sempre con piacere le tue chicche sul nostro ottavo nano italiano (poi da quest'anno abbiamo anche il nono). Pensavo che fossimo rimasti in pochi a vedere come sta andando a rotoli il nostro paese, invece mi rincuora vedere che non sono solo in questa fatica quotidiana.
Ciao ti aspetto presto.
Sisifo

Bastian Cuntrari ha detto...

@Sisifo, grazie per la visita!
E grazie per Blingee...
Ma guarda un po' quante ne combino...
A presto.

calamar ha detto...

MI unisco ai pessimisti...
E poi questo popolo lobotomizzato dalle "isole", dai grandi fratelli dalle maria de filippi, ormai non è più in grado di capire...
Il Caimano ha vinto.

massimo ha detto...

Grazie per il commento lasciato sul blog, bastian cuntrari.
Se di tanto in tanto vuoi aggiungerti a me, Stefania, Mauro, Valerio inviandoci qualche articolo, saresti la benvenuta.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Calamar, capisco la tua predisposizione al pessimismo,
in questo periodo...
Per chi non lo sapesse, il nostro amico Calamar è stato malissimo:"...mal di schiena (ernia l4 - l5, credo), diarrea a volontà, febbre. E a causa dello stomaco non posso prendere nenache l'antiffiammatorio per la schiena...". Poi, gli hanno fregato l'auto, con cui i ladri hanno "tirato giù un palo della luce e un pezzo del palo era caduto addosso ad un altra macchina...". Morale: la sua bonus-malus è passata da classe di merito 9 a 11.

Non credo, caro Calamar, tu sia nella miglior condizione spirituale per essere ottimista.
Ma un giretto al Divino Amore o a Lourdes??
Mmmm... meglio di no...
Con la sfiga che ti perseguita in questo periodo, va a finire che trovi chiuso...
Un bacione e SURSUM CORDA!
Finirà, caro, finirà...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Massimo, grazie per l'aiuto che mi hai dato con il tuo post, di cui riparlerò presto: sto ancora...
metabolizzando il tutto.
E grazie infinite per l'invito: approfondirò meglio le voste posizioni (hai visto mai di riuscire a trovare - finalmente! - una casa sicura?). In ogni caso, non credo di essere all'altezza delle vostre firme!
Ma, tentar non nuoce, vero?
Grazie ancora.

calamar ha detto...

Grazie Bastian...
Effettivamente io non sono maio stato superstizioso (pessimista forse si).
Ultimamente inizio a esserlo, non vedo l'ora che passi questo 2008 che per me è stato davvero terribile.
(e qui esce l'ottimista che è in me, visto che penso che il 2009 sarà migliore...)

Bastian Cuntrari ha detto...

@Calamar, allora comicio da adesso ad augurarti buon 2009!!!
Un abbraccio.

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Grazie per la visita e per la pubblicità in prima pagina.(Pure gratis)
Un saluto e ti aspeto.
Ciao Sisifo

silvio di giorgio ha detto...

accidenti,qui si beve pesante..io perdo la testa anche con un dito di tavernello...va bè,basta il pensiero...:-)

Blogger ha detto...

Io credo sempre che i cazzi acidi li vedremo noi ma...
Piacere, Dario, bel blog e post.
Ci vediamo sul mio o tuo spazio, ok?
A presto
Dario.

PS. abbiamo molti commentatori comuni.

ITALY ITALIA
Satira Politica

Bastian Cuntrari ha detto...

@Sisifo, grazie a te!!!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Silvio, cavolo!! Il Tavernello no!
Prendi una buona bottiglia e lasciala in serbo per le occasioni speciali come questa: magari proprio un goccetto,
ma che sia buono!
Ora vado ad approfondire da te: già con il sottotitolo me la sono fatta sotto! È questo:
"Le notizie come le avrebbe commentate il proctologo di Kafka". Impagabile!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Dario, ma sai che che assomigli sputato a mia zia, il premio Nobel???
Ho fatto appena un salto da te (ma ora approfondisco...): non è che avresti qualche dritta da darmi per fare la tua stessa professione?
Ehi, ragazzi! Dario vive di rendita!
Che cu****...
A presto e grazie dei complimenti.

Bruno ha detto...

Ciao
scusa se mi intrometto, ho letto il tuo nick nei commenti di altri blog e visto che proprio nel mio dialetto si pronuncia cosi, come l'hai scritto pensavo fossi delle mie parti (prov. di ASTI) invece sei di Ostia .... ma il significato è lo stesso? Colui che dice sempre il contrario????
ciao, scusami.... :-))

gap ha detto...

Breve ed intensa passione. Già mi hai abbandonato?

M.Cristina ha detto...

Staremo a vedere....

Bastian Cuntrari ha detto...

@Ciao Bruno!
Che bella intromissione!
Credo che "Bastian Cuntrari" sia un po' patrimonio lessicale di tutto il nord: me lo diceva mio padre, triestino e la mia maestra - unica - alle elementari a Milano.
Per il significato, anche se è corretta la traduzione che ne fai tu, preferisco l'altra versione: colui che assume posizioni e/o atteggiamenti contrari alla maggioranza.
Lo si dice - solitamente - di chi lo fa "per partito preso": ma questa precisazione non credo si adatti troppo a me. Vero che sono testarda e capa tosta, ma non poi tanto...
O sì?
Grazie della visita, e torna a trovarci!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gap, caro, una riga di commento che vale più di una serenata sotto la finestra!
Assolutamente no, bella gioia!
Ma mi sono imbarcata in una ricerca ponderosa, perché dovevo cavarmi una spina dal cuore: non so se mci sono riuscita, ma - ad horas - il sofferto post dovrebbe essere pronto!
Grazie: è bello che qualcuno senta la mia mancanza...
Un bacione!

Bruno ha detto...

In realtà io ho fatto proprio una traduzione ma lo si dice solitamente alle persone con i requisiti come da te descritti..... inoltre, nel mio dialetto si pronuncia proprio cosi come l'hai scritto anche se da paese a paese spesso le sonorità cambiano........ che bello..!!
Mi piace molto il mio dialetto..
:-))
Qualche giorno fa avevo fatto un post proprio a riguardo, se hai tempo e voglia di venire a fare un giro l'indirizzo è questo
http://roccaforte.blogspot.com/2008/09/siamo-nella-torre-di-babele.html
ciaoooooooooo
grazie....
P.S. se vieni, lascia un segno..fa sempre piacere

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.