martedì 1 ottobre 2013

Quizzone

Cosa hanno in comune* questi personaggi? Cosa non hanno in comune lo sappiamo. già...

25 commenti:

Dumdumderum ha detto...

Insomma, nel tag del post hai già messo la soluzione: così si vince facile!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Enio, mi sono fatta condizionare dalla pubblicità del "vinci facile"!
Ma mi sono divertita a fare il collage...

Buona giornata, caro.

Dumdumderum ha detto...

Hai fatto un po' di confusione, eh? Il commento sopra è mio. :)

Bastian Cuntrari ha detto...

@Duuuummm! Scusami!!!
Oggi sono proprio fuori di testa... ops...
Sarà contagiosa la sua malattia?

Scusa ancora, amico mio.

Dumdumderum ha detto...

Figurati. Paragonare Michelangelo a quel coso deve averti sbarellato i neuroni. :D

cristiana2011-2 ha detto...

Si', tutti sbarellati, ma 'il coso',
come lo chiama sagacemente Dundumderum,è il più losco di tutti.
Cristiana

il monticiano ha detto...

Per rispondere ai quiz sono una frana malgrado l'aiutino. Ad ogni modo dico il baffetto e il berlufolle hanno molto in comune.
Un abbraccione,
aldo.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Dum, ahahah!!!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Cri, vero... loschissimo (si potrà dire?) figuro.

Un abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Monty, ma praticamente ci hai preso! Il tuo neologismo "BerluFOLLE" ha in sè la soluzione!!!
Hai vinto! Hai vinto!

Un bacio grande.

Gap ha detto...

Pensa quando al collage ci dovrai aggiungere la figlioletta diletta.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gap, mi sballerebbe tutto!
10 non saprei come impaginarli... ma non credo che - con il deserto dei Tartari che (sembra) il padre le stia lasciando - ci sia da correre questo pericolo!

Un bacione.

Era ora, eh!!

Dumdumderum ha detto...

@cri e Bastian
Curiosità: conoscete l'etimologia del cognome in questione? E' un'antica voce longobarda che significa "due volte losco". Nomen omen, e?

Dumdumderum ha detto...

(Humpf.) La frase precedente finiva con "eh?", ma mi si è vaporizzata un'H.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Dum!!! Anche tu appassionato, eh?
Ma aggiungo che, figurativamente, vuole anche dire "corto di mente"!!
Il mio quizzone ci sta tutto...

Dumdumderum ha detto...

@Bastian
Nomen omen al quadrato, quindi. Sì, conoscevo anche quest'altro aspetto. Qui però il tuo collage si scolla: non possiamo certo dire la stessa cosa di Michelangelo, Goya, Poe o Van Gogh, e forse nemmeno di Giorgio III e Rasputin.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Dum, è vero: sicuramente folli, ma certo non corti di mente!
Mi fa piacere di scoprire questa ulteriore "affinità elettiva" tra di noi...

Buona giornata.

Ernest ha detto...

beh dai almeno sopra ha Rasputin che lo controlla!!!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Ernest, ihihihi!!!!

Un abbraccio.

nonno enio ha detto...

figure un pò pazze e un pò "tristi", tutte da dimenticare, l'ultimo poi anche patetica

Bastian Cuntrari ha detto...

@Nonno enio, ma qualcuno di questi pazzi ci ha lasciato qualcosa di cui ancora godere: Michelangelo, Goya, Poe, Van Gogh... e pure Nash, se fosse che non capisco un'acca di matematica.
Ma - a ben pensarci - pure l'ultimo ci ha lasciato qualcosa di cui godere: la sua fine politica!

Buon fine settimana.

@enio ha detto...

la faccia del nano è proprio quella di uno che ha sentito la sentenza di decadenza da senatore... sta cercando di non scoppiare per un eccesso di bile.

Bastian Cuntrari ha detto...

@enio, bravo!
L'ho cercata così perché esprimesse proprio il tuo concetto!
Buon fine settimana, caro.

Blogaventura ha detto...

C'è chi ha associato alla follia il genio e naturalmente mi riferisco agli artisti. Ma i politici folli lasciano sempre macerie su macerie. Un caro saluto, Fabio

Felipegonzales ha detto...

Il brutto è che in ogni caso verrà ricodato sui libri di storia... spero almeno veritieri...