lunedì 18 gennaio 2010

Cambio pusher...

Il mio lo odio proprio. Già quando vado a comprare la robba, tutti a guardarmi storto e ad allontanarsi, manco fossi lebbrosa... "Ma pensa a te, che te stai a beve la Coca Cola, 'tacci tua! Fa male pure quella, sai?", vorrei gridare a quella deficente con mignolo e sopracciglio alzato. Sì, sono al bar (che avevato capito??) che è anche tabaccheria e mi sto comprando le cicche, perché sono una porca fumatrice.

'Sto stronzo di Statoitaliano-spacciatore, insomma, mentre mi vende
la robba, mi lancia pure le maledizioni di Tutankamen stampate sui pacchetti: il fumo invecchia la pelle (perché, il tempo che passa no???); il fumo fa male ai capelli (che culo! allora i calvi possono fumare a strafuttenne!); il fumo fa male a chi ti sta intorno (CAZZO! ma io ho incominciato a fumare che non c'era un'anima! che ci posso fare se sono ancora una strafiga e questi qua sono venuti a rompermi i coglioni??). Per fortuna ho il mio vetusto condom per il pacchetto (in pelle, già rosso fuoco, ora sul marrone cacca-di-mucca) che me le toglie dalla vista.

Lasciamo stare il divieto negli uffici pubblici (in cui non vado mai) o quello nei ristoranti in cui, dopo due congelamenti ai piedi - con rischio di amputazione - per fumarmi la cicca all'aperto, a zero gradi, in cui non vado più. E stendiamo pure un velo pietoso sulla circostanza che, qualche anno fa, l'odiato pusher ha fatto pure un restyling del pacchetto, commissionandone il design nientepopodicò che a
Giugiaro, cazzo! Quello delle automobili!!! E che, più di recente, oltre alle frasi portasfiga (per le quali mi sono quasi mitridatizzata), mi ha ammorbato graffitando il pacchetto con una serie di 40 cazzate stratosferiche spacciate (è il caso di dirlo...) per "40 buoni motivi per essere italiani": qui il pacchetto e qui l'elenco delle stronzate.

Ma adesso ha passato il limite, porca trota! Con una mano mi rifila la robba e con l'altra mi notifica l'ultima sua grande pensata:
multa da 250 a 500 euro per chi fuma in macchina. In quale macchina, scusa? Nell'ambulanza? Mi pare giusto... Non nell'ambulanza? Nella mia macchina?? Nella mia seconda casa non posso fumare??? Perché mi distraggo per prendere il pacchetto e accendere la cicca???? Si prega di notare la finezza del crescendo rossiniano dei punti interrogativi: so' fforte!!! Intanto, chi dice questa stronzata, è un non-fumatore. Lo spippettone (e la spippettona) DOC possono pure lasciare in tasca e/o in borsa il cellulare e i fazzoletti per il naso, ma le sigarette e l'accendino saranno posti in bella vista sul sedile del passeggero o nel portaoggetti a vista, in modo che, senza distogliere di un nanosecondo gli occhi dalla strada, la cicca sarà in bocca e prontamente accesa al primo rallentamento e/o semaforo rosso.

Poi, se proprio vogliamo prenderci per il culo, mi fai il piacere di multare di milioni di euro le case automobilistiche (tutte) che producono auto con il portacenere e l'accendino a portata di mano del guidatore: d'ora in avanti dovranno essere posizionati solo a lato passeggero. Idem dicasi del lettore CD e della radio: hai visto mai che, stando alla guida, la radio ti passa un'intervista a Bondi? Come fa, il guidatore, a non cambiare stazione? Non deve poterci arrivare, al pulsante! Semplice! Multa uguale a chi si soffia il naso dopo uno starnuto: o si gira col moccio, o so' cazzi.

E per piacere, farai una multa - da 1.000 a 2.000 euro - a chi, in macchina, si scaccola: 1.000 euro a chi si scaccola "normalmente" perché comunque, l'esplorazione nei meandri delle narici, comporta una concentrazione "altra", che distoglie dall'attenzione che si deve prestare alla mera guida. Invece 2.000 euro di multa li comminerai a chi, dopo lo scaccolamento, fa la pallina: cazzo, è un'arte quella! E mica si può scolpire un Mosè mentre si sta al volante!

30 commenti:

Rouge ha detto...

D'accordissimo. D'altronde da me ho detto le stesse cose.

Vincenzo Cucinotta ha detto...

Anche tralasciando la sostanza, su cui sono d'accordo se non altro perchè anch'io fumatore, mi sono goduto il modo, o forse dovrei dire l'arte, con cui l'hai scritto :)

Bastian Cuntrari ha detto...

@Rouge, ho letto solo adesso: il tuo post è andato a capitare in uno dei miei periodi di latitanza forzata!
La molla m'è scattata oggi quando - acquistando la mia stecca di MS rosse - mi sono vista chiedere 1 euro in più e ho domandato a quando risalisse l'aumento: "So' 'n par de' mesi e mo' manco in macchina potrai fuma'!". E così ho avuto la buona novella: fortunatamente, non vado (più) a Marlboro (troppo forti), ma le scrocco regolarmente a chi le ha, soprattutto dopo una mangiata come si deve. Quasi un piacere erotico...
A proposito: me ne offri una???
Ti abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Vincenzo, grazieeee!!! Ho voglia di ritornare qui piano piano: cosa c'è di meglio di qualche stupidaggine? E poi, se strappa un sorriso a chi legge, meglio ancora!
Ma lo sai che non ti ci facevo, fumatore?
Un'altra bella sorpresa...
Buona serata, caro amico.

Punzy ha detto...

Bastian, io ne ho una bellissma. Avevo, qualche anno orsono, portato il mio vecchio cagnone ai girdinetti ed ero seduta su una panchina a guardarlo giocare. MI accendo una bella camelights e dopo un pò una tipa col passeggino comprensivo di pupo mi si siede accanto. E subito inizia a fare gesti di cacciare via il fumo con le mani e a tossire
Io: signora le dà fastidio il fumo?
beh a me un pò ma sa, sopratutto per il bambino..
e io: scusi allora perchè mi si è seduta accanto? se le dava fastidio il fumo poteva pure rimanere in piedi

nà litigata!!!

Franco ha detto...

Al solito, ti adoro. Ma è già in vigore? si fottessero tutti....

Alberto ha detto...

Ho smesso di fumare ma mi sono ripromesso di non diventare un rompicoglioni come sono la maggior parte dei fumatori pentiti. A casa mia si fuma, chi vuol fumare. E non farò mai l'evangelista dello smettere di fumare. Come potrei del resto visto che ho fumato per una vita sigarette di chissà quante marche, e un giorno dovrei fare anche un elenco. Ormai l'integralismo, di qualunque specie, è diventato una moda.

Joe ha detto...

Non conosco piu' nessuno che fuma. Non pensavo ci fosse ancora questa abitudine e poi la mia nuova automobile non ha piu' portacenere o accendino ;-)

XXX

Ormoled ha detto...

Bastian, splendido questo post, a partire dall'assurdità sulla questione fumare in auto. Io non fumo ma ho solidarietà per chi è fumatore a partire dal principio che lo stato è ambiguo, ha il monopolio sulle sigarette, ma siccome gli rendono denaro, piuttosto che metterle fuori legge, se propio è convinto che facciano male, preferisce fare pubblicità iettatrice che non fa altro che infastidire. Come fai a prenderli sul serio? Ciao

Gap ha detto...

Cazzo, so' rovinato. Oggi in macchina ho fumato 4 sigarette. Mi toccherà dare allo stato la liquidazione, quando e se la prenderò, per pagare il debito.
A quella troia, scusate ma sono un po' incazzato tanto per cambiare, che mi ha fatto stare in apprensione per 30 minuti sul Raccordo perché si truccava, telefonava, mandava sms e altro ancora arrivando fino a toccare il culo della macchina, non faranno nulla!!

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Ehm la sigaretta é qualcosa che dura nel tempo. E' un po' come telefonare al cell mentre si guida. E' vero le auto hanno il posacenere ma perché fino ad ora non c'era il divieto :-)))

Non spararmi ma credo che se viene vietato l'uso del cell perché distrae ed non permette di guidare con le mani libere (ecco quindi l'uso di auricolare o vivavoce) lo stesso discorso secondo me può applicarsi alla guida mentre si fuma.

Ok adesso spero che tu abbia fumato un paio di sigarette prima di leggere questo commento in modo da essere più rilassata e non spararmi addosso LOL :-)))

Un bacione!
Daniele

Bastian Cuntrari ha detto...

@Punzy, credo che il fumatore attiri i rompicoglioni non-fumatori come la carta moschicida attira le mosche...
Se sei nel deserto e fumi, sicuramente ti si avvicinerà qualche cazzo di predone per dirti soltanto "ma perché non smette? lo sa che fa male?".
Un beso

Bastian Cuntrari ha detto...

@Franco, ammmoree...
Ancora no, ma mi sa che la va a pochi... fanculo a tutti.
Ti abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Alberto, bella quella sull'integralismo salutista! Non ci avevo pensato...
Buona giornata.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, e te credo!
Stai a un tiro di schioppo dai pinguini e la tua macchina è la slitta che hai fregato a Babbo Natale!

XXX

Bastian Cuntrari ha detto...

@Ormoled, infatti... è assolutamente impossibile prendere sul serio uno spacciatore che ti dice quanto faccia male il vizio che ti sta vendendo!
Un bacio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gap, non parlare di quella troia! Mi sa che perseguita pure me, perché ogni volta che esco me la trovo dietro, e frena a 6,4 centimetri dal mio paraurti!!
Ti abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Daniele, vediamo... Guidare con le mani libere... Allora:
1) niente soffiata di naso, tutti col moccolo;
2) niente mano davanti alla bocca se starnutisci e il volante tutto schiccherato di moccio;
3) niente bevuta d'acqua se sei bloccato a 40° sulla Salerno-Reggio Calabria;
4) niente grattamento di spalla, ma solo una specie di danza del derviscio contro il sedile, tipo orso-contro-albero...

Ne ho fumata una sola di cicca mentre leggevo: e poi, ho usato solo una calibro 22, e non la 357 Magnum di Callaghan... Fa male???
Un bacione fumoso.

Joe ha detto...

Pinguini? Ma dove pensi che viva? Nel continente antartico? Terra del fuoco? Galapagos?
Da noi le nuove macchine non hanno piu' accessori per i fumatori e quando si vendono macchine usate spesso si evidenzia che si tratta di un non smoker car.
Mi spiace dirlo, ma siete una specie in estinzione.....

XXX

Le Favà ha detto...

Concordo Bastian. In casa mia, in macchina mia posso fare quello che voglio. Io ho smesso di fumare e come ha detto Alberto Cane non sto qui a dire agli altri cosa fare. Se vogliono fumare, fumano. Punto.
Che si voglia farli sentire reclusi in piccoli ambianti stiamo leggermente esagerando.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, ahahaha!!!
Ero certa che ti saresti incazzato!!!
Lo so, vivi in un paese mooooolto più avanti del nostro, ma - sinché avrò 'sto viziaccio - meglio che me ne resti qui...

XXX

Bastian Cuntrari ha detto...

@Le Favà, di ex fumatori non scassaminchia, mi sa che siete rimasti solo tu e Alberto...
Ben tornato!

Joe ha detto...

Cribbio, mi avevi teso un tranello? Da te non me lo sarei mai aspettato ;-))
Per quanto ti riguarda io ho comunque speranza in quanto conobbi diversi chain smokers che hanno dovuto smettere non per una legge idiota come questa, ma perche' consigliati dai loro medici con il monito:(altrimenti......)

XXX

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, chiuse le dita a pugno, alzo poi indice e mignolo e recito la litanìa:
"Sciò sciò ciucciuvè, uocchio, maluocchio... funecelle all'uocchio... aglio, fravaglio, fattura ca nun quaglia, corne e bicorne, cape 'e alice e cape d'aglio... diavulillo diavulillo, jesce a dint'o pertusillo... sciò sciò ciucciuvè... jatevenne, sciò sciò...

Capisci a mme!!!

XXX

Lanza ha detto...

Pretendere di regolamentare i piccoli movimenti all'interno dell'abitacolo di una automobile non è che l'ultima castroneria di uno Stato che si ostina a negare la responsabilità individuale prefrendo trattare tutti come cerebrolesi.Tra dieci anni al massimo bisognerà mettere il casco per poter guidare.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Lanza, ero tentata di cancellare il tuo commento... Poi ho pensato che, magari, da queste parti è difficile che ci passi qualche "cervellone": ma come ti viene in mente di parlare del casco in macchina???
Se leggono 'st'idea, ci fanno subito una legge!!
Un bacione.

Rouge ha detto...

Grazie per il linkaggio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Rouge, scherzi? L'avrei fatto prima se avessi letto...
Ti abbraccio.

Joe ha detto...

lol!!!

XXX

enne ha detto...

Io non fumo più, Bastian, e non mi scaccolo. Ma ascolto lo stereo a palla per strada (non nei centri abitati, ovvio) e guido come una pazza. A volte.