lunedì 22 dicembre 2008

LO SO CHE AVETE PAURA...

Vi vedo... e vedo il terrore nei vostri occhi. So che, dopo la cena della vigilia o del pranzo di Natale, cercherete di impiegare 6 ore e 3/4 a sparecchiare la tavola.
So anche che - per allungare il brodo - vi metterete a scaccolare co
n l'unghia la tovaglia dalle micro particelle di torrone, "perché sennò si appiccicano!" Ma non ve ne frega un cazzo della tovaglia: che sia la vostra o - tanto meno - quella di vostra cognata. È che paventate il momento. La fatidica "ora X" in cui qualcuno pronuncerà la condanna... E poi sentite il maledetto rumore: quel ticchi-ticchi-ticchi del deficiente che scuote il fottuto sacchetto: sperate che siano le caramelle, o la dentiera del nonno, che fa quel rumore. Ma quando un altro deficiente (ma proliferano, sotto le feste?) comincia a recupere dalla schifa spazzatura le bucce dei mandarini perché non ci sono abbastanza fagioli, e comincia a sminuzzarli... allora sapete che l'ora è giunta! E la condanna sta per essere pronunciata... Avete le mani fredde, circolazione ai minimi storici e fuori fa un freddo cagato, però annunciate eroicamente "vado un attimo sul balcone a fumare...". Ma la sentenza di morte vi raggiunge, vigliaccamente, alle spalle: "Sbrigati, che dobbiamo giocare a tombola!".
Dobbiamo?? Dobbiamo?? L'ha ordinato il dottore quel cazzo di gioco, con le immancabili citazioni da la Smorfia? "22: le carrozzelle!" "33: gli anni di Cristo!" Anche mio cugino ha 33 anni! Perché allora non dire "33, gli anni di Peppe"? E l'eterna diatriba sul 47, il morto che parla: no, è il 46! No, è il 48! Il 47 è solo 'o muorto! E poi i ragazzini che volevano giocare a tombola non vincono mai: vince sempre quella vecchia arpìa di una zia mezza acquisita, tirchia peggio di Arpagone, che ritira le "poste" con le dita adunche e le unghie lunghe, e lascia una rastrellata sul panno verde, alzando tutti i pelucchi. E così si deve continuare a giocare... E perché i ragazzini rompicoglioni possano vincere quello che hanno perso e rifarsi, ti allungano altre 2 cartelle: "Eh dài, che ti costa? Fallo per le creature!" Mortacci di Pippo, che mi costaaa?? Già gli abbiamo allungato svariate decine di euriki alle creature come "regalo di Natale"; già devo andare a gelarmi il culo fuori per fumare, "perché mica si può dare il cattivo esempio!". E tu - che sei la zia senza prole - vorresti liberarti e fare la spia! Sììì! Voglio fare la spiaaaa! Quella testina d'abbacchio della "creatura" fuma come tre turchi messi insieme, e tu - stronzo genitore - manco te ne accorgi! O fai finta perché in realtà non vuoi che io ti impuzzonisca di fumo le tende con la mantovana e il divano di velluto con il copri-divano di lino, con il copri-copri-divano di cotone, con il copri-copri-copri-divano "etnico"...
E dopo due ore di tombolata tu ti sei giocato 1/3 della tredicesima; i ragazzini (poreeellliii!) non hanno vinto un cazzo; la vecchia megera ha sbancato tutti, tanto da potersene andare a Cortina e sei pure costretto a rimpinguare le casse "delle creature" con altri esborsi, e vedi sfumare l'acquisto - programmato per quando faranno i saldi - della confezione "grande" del tuo profumo preferito, e opterai per la "piccola"...
In più - cosa fondamentale - ti sei fracassato i coglioni, hai mal di testa perché ti sei sparata 6 sigarette sul terrazzo, al freddo e al gelo (come quello che "
scende dalle stelle", tanto per restare in tema...); ti fa male il sedere e il coccige perché - tanto per cambiare - ti è capitata la sedia della cucina, quella tipo Ikea, con la seduta di legno: le altre, quelle comode e imbottite, sostengono il culo della megera e delle creature... E hai un inizio di acidità di stomaco. E te credo! Ti sei ingollata 14 centimetri di Zanzibar e un tocco di torrone sardo al miele grande quanto il meteorite di Hoba. E ti danno fastidio le pellicine delle mandorle che ti si sono infilate tra i denti, e fai fare alla lingua - che ti sta facendo male - contorsioni all'interno del palato nel vano tentativo di rimuoverle. Ma quelle, più credi di averle agguantate, più vanno a nascondersi tra le gengive, manco dovessero giocare a nascondino! Hai bevuto pure quattro caffé, tutti troppo lunghi e troppo dolci perché dalla cucina ti urlano "tanto come lo zucchero io, va bene a tutti, vero? e poi il caffè è leggero, così non ci fa male!". No, cazzo, che non va bene! Io voglio mezzo cucchiaino raso di zucchero in un caffè talmente forte da poterlo masticare! E lo vorresti gridare che - con la schifa sbrodazza lunga con due palettate di zucchero - ci puoi fare un clistere! Ma quel sant'uomo di tuo marito - che ha sgamato che la belva dentro di te sta per uscire - ti molla un pedatone sotto il tavolo e devi fare pippa!

Poi, comediovuole, la punizione finisce: e chiudi la giornata con quella faccia, più falsa dei soldi del Monopoli che stampano a Napoli; così falsa che - se me la dovessi trovare una mattina davanti allo specchio - una sputazzata int'all'uocchie non me la leverebbe nessuno; quella faccia col sorriso stampato e le labbra stirate - tipo Nancy Reagan - in un sorriso da Giuda Iscariota: "Be', noi ce ne andiamo, eh? Noooo, figuratiiiii! Rimarremmo tanto volentieri ancooora, ma voiiiii sarete anche staanchiii, noooo????".
E anche loro, gli ospiti, che ti accompagnano alla porta ficcandoti un'unghia nelle reni tipo Luger (hai visto mai dovessimo ripensarci?) se ne escono con "Peccato! potevate rimanere ancora un po'...". Poi dice che a Natale si deve essere buoni: ma come si fa, con queste sciagure che si trascinano per 10 inenarrabili giorni? In cui devi essere farlocco, bugiardo, complimentoso, doppiogiochista e gianobifronte? Be', ora che ho fatto questo spaccato delle vostre prossime feste, vi lascio con una promessa di regaluccio. Mi sono ricordata un "gioco di società" (povero, ma bello) del quale sto buttando giù - a memoria - le regole e prima della maratona natalizia, lo metto sul blog: hai visto mai che vi salvo da un "77, le gambe delle donne!".

56 commenti:

Franco ha detto...

Magnifica Bastian!!! Ma i bambinelli, porelli, li si può far giocare a "scava una buca in giardino che aumenta il pil, e poi ci si mette la megera..."

Bastian Cuntrari ha detto...

@Franco, mica male come idea!
Com'era quella battuta?
"Papà, perché la mamma è fredda e non parla?" "Zitto e scava!"
A presto!

Martina Buckley ha detto...

AHAHAHAH! E poi chiamano me mrs Scrooge :D! Ma tu sei peggio di The Grinch who stole christmas. :D
Io pr fortuna la famiglia estesa non ce l'ho e da sempre da me il natale si fa in 5: io, marito, due figli e gatta ;). Però mi piacerebbe qualche volta incontrare uno o due buoni amici, magari nel pomeriggio, senza giocare a tombola (!!!) ma scambiare due chiacchere, una di quelle belle conversazioni come si facevano una volta.
Famiglie e familiari? No grazie, da loro ho avuto solo delusioni. Ed ogni incontro, come hai ben sottolineato, sarebbe ipocrita. per cui è meglio così.
Che dirti... buona tombolata! :P

Rouge ha detto...

Ammazza Bastian, te sì che il Natale ti rende buona!

la bislacca ha detto...

Senti, tu sei da oscar.
Sono qui, alle 2,20 di notte, a ridere con le lacrime e col sonoro, senza considerare che qualcuno potrebbe sentirmi.
La tombola...Io la aborro con tutte le mie forze.
La storia della zia taccagna è impagabile. Mi ha fatto tornare in mente una cugina di mia madre, tirchia come un satana tirchio, che, quando si giocava a Mercante in fiera, prendeva solo la carta del mazzo. Non partecipava MAI ad un'asta. Ebbene: sbancava puntualmente. E siccome, dopo un po, noi creature iniziavamo a guardarla male, diceva:" E mica è colpa mia..."
Grande Bastian.
Sei veramente feroce come il Grinch. Eppure sotto sotto dev'esserci un cuore di burro. Tiè.
:p

Bruno ha detto...

noi puoi farmi ridere cosi...ho gia' male allo stomaco....ed è tutto MALEDETTAMENTE vero ..!!!
spero mi volano via il 25 e il 26 ...perchè^ vuoi mica partire il 26? ehhh behhh??? io partirei gia' oggi guarda un po'...... cmq per fare felici un po' tutti, non vedo l'ora sia il 27 mattino ore 10.00 con il culo sulla neve a sciare ..........

3my78 ha detto...

Mi è venuta tristezza al pensiero della gente che si sorbisce un natale così.
Io apena finito saluto tuttie vado a giocare all'x-box con il mio amico, venuto appositamente da Florence, come ogni anno, per stare con me. Fossimo manco gay :-D
Buon Natale:-D

Bastian Cuntrari ha detto...

@Martina, dai, organizziamo un natale di ciarle e chiacchiere a metà strada... Sì, il natale in famiglia mi rompe parecchio, e la tombola, poi!!!
Baci grandi!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Seeeee... perché non mi hai visto a pasqua! Peggio che andare di notte!
XXX

Bastian Cuntrari ha detto...

@Bisla, mi sono dimenticata del Mercante in Fiera! Hai ragione! Uno zio di mio marito - brontolone come 'na pila de fascioli - rompeva perché voleva, come carta, SOLO "FUNGHI E CAROTE"! e vinceva sempre, quel bastardo!
E cerrrtooo che sono buona! Ho fatto ridere, con tanto di sonoro, la Bislacca alle 2 di notte!
Quanto al cuore di burro ... be', te lo dico un'altra volta...
Ti abbraccio.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Bruno, sono contenta di aver fatto ridere anche te: era la mia metà del regalo di natale! E buona sciata dal 27 in avanti...
Si può dire, no? Oppure è una di quelle frasi impronunciabili per gli sportivi? Quelle che devi sostituire con "in culo alla balena" per i pescatori, e così via... Magari dovevo dire "in culo alla slavina"... Bah, come sono antica!

Bastian Cuntrari ha detto...

@3my78, se ti dico che io e mio marito abbiamo una sfida aperta sul PC a Text Express 2 e che ci faremo del male - giocandoci - sotto le feste, il tuo natale con i videogames non mi scandalizza per nulla!
Divertiti!

Icekent ha detto...

a casa non ho le carte, non ho la tombola e non ho nemmeno i fagioli.
la regola, se si fa natale a casa mia, è che chi vuole giocarci se la porta. se vado a casa di qualche amico in genere faccio finta che mi stanno telefonando per farmi gli auguri.....anzi, se volete potete contattarmi, vi dò il cell e mi chiamate verso le 4 del pomeriggio del 25 dicembre :)

Bastian Cuntrari ha detto...

@IceKent, passino le carte e la tombola, ma i fagioli... Quelli almeno dovresti averli, cavolo! E cosa tiri, con la mazzafionda, verso i babbi natale che pendono dai balconi per sgonfiarli? Attache n° 6?
Bacioni e sono contenta per il w.e. soddisfacente!

FolleRumba ha detto...

e meno male che stiamo parlando di 1° volta all'anno...

nel mirino è da un po' che ho il 7 gennaio.

sorridete,gli spari sopra...
ciao
follerumba

il Russo ha detto...

Le uniche gambine al 77 che meritano di essere citate in quel delirio della tombolata del Natale sono le gambine corte ma peperine della Bastian!
Per il resto buon natale nel vero senso del termine, possa essere per te un'occasione per stare serenamente con la persona che più ti ama, ossia tuo marito, cercando di essere sempre così come sei: buona con i buoni, perfida coi rompicoioni!

Bastian Cuntrari ha detto...

@FolleRumba, allora ti aspettiamo al varco il 7 gennaio: ora lo segno sul calendario!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Russo... mubble, mubble...
Ma tu, in quale categoria ti sei collocato? Sto facendo confusione...
Un grande abbraccio e buone feste anche a te, caro!

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...

Ciao Noi ci buttiamo sulla scala 40, apriamo la bisca tappeto verde.
Ma non giochiamo a soldi e così passiamo un pò di tempo, vino cotto panettone e voilà ecco un bel pieno di kal.
Quello che mi manda in crisi sono le abbuffate, sembra che non si mangia da 50 anni e poi gli avanzi per una settimana.
ciao un saluto a presto.
-2
ciao Sisifo

ღღ Š î $↕ Ŧ ۞ ღღ ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
progvolution ha detto...

la migliore descrizione del Natale che ho mai letto!
Sussurri obliqui

Franco ha detto...

Grazie Bastian. Anche il tuo blog mi piace parecchio. Incrociamo gli sguardi!

la bislacca ha detto...

Oddio: per un attimo ho avuto un'allucinazione. :-)
Aveva ragione, il desaparecido (Bleek), a dire che sei un fenomeno della natura. :-))

Punzy ha detto...

...Bastian...siamo parenti? conosci zia Titina? il cugino gennaro che a tredici anni fuma di nascosto?

Joe ha detto...

bastian, questi giochi da noi sono scomparsi con l'avvento del computer....
Approfitto per ricambiarti gli auguri di buone feste, sperando di ritrovarti un po'meno inka..ta (con quel "K" che graffia le orecchie) nel prossimo anno.

xxx

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Per fortuna ho sempre evitato la tombolata.
Ti faccio i miei migliori auguri di buone feste.
Un abbraccio grande.

il monticiano ha detto...

Bastiaaaan, ci sei? Allora ascolta...no, no volevo dire leggi: ho un nipote che lavora a shy, non qui ma a Milano. Si occupa di cinema ed anche di interviste ad attori, registi ecc. Gli dirò, ove dovesse ripetere un'intervista a Monicelli, di metterlo al corrente che c'è in giro Bastiaaaaan! e che non occorre
nemmeno farle fare un provino è già pronta per la parte da protagonista in uno dei suoi film. Poi magari mi nomini tuo agente e mi molli una sostanziosa percentuale. Frase fatta: mi hai fatto morire dalle risate (però è vero perchè purtroppo è la copia esatta di quello che accade da me ogni volta che viene natale). Ciao.

Blogger ha detto...

Bastian grandissima, molto Punzy, è un complimento.
Io son qui con il mal di gola.
Mio nipote.
L'ho sempre detto: i bambini portano le malattie (varicella, influenza, scarlattina, polmonite...)
Blogger

PS. Auguri, per la tombola ovviamente.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Sisifo, anhe noi giocheremo a carte: penso ci daremo al "Pinnacolo".
Per fortuna la situazione che ho descritto non è più nostra da qualche anno. Ma, come vedi, la ricordo perfettamente: pensa che trauma psicologico mi ha inflitto!
Un abbraccione!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Progvolution, grazie: mal comune, mezza epidemia...
Toccherà anche a te, vero? Auguroni!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Franco, grazie: ti tengo d'occhio con il Reader!

il Russo ha detto...

Cara Bastian, sono nella categoria boikot, tutti propongono e io perennemente sul terrazzo a fumare facendo mancare il numero legale anche per una partita a scacchi....

Bastian Cuntrari ha detto...

@Bisla, davvero! Che cavolo di fine ha fatto il bel tenebroso?
Ogni tanto si dà alla macchia e sparisce: mi sa che è per farsi desiderare, quel BastardInside!
Ma stavolta non gli mando nessuna mail per sapere se va tutto bene... Oppsss... l'ho detto: ebbene sì, una volta l'ho fatto... Blog-Chioccia...
Un bacio con lo schiocco!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Punzy, la Titina si chiama Eva, e Gennaro si chiama Mauro. Ma credo ci sia un laboratorio parallelo e segretissimo vicino a quello della pecora Dolly: sono pure loro cloni!
Mi hai fatto venire un dubbio...
Ti ricordi quei film inglesi anni '60, in bianco e nero - non dire che sei troppo giovane, cazzo, li ripropongono ogni anno! - sulle invasioni di extra-terrestri che prendevano il posto e le sembianze degli umani?
I cloni venuti dallo spazio avevano sul polso un neo triangolare: guardiamo bene i polsi di Eva/Titina e di Mauro/Gennaro, e poi aggiorniamoci.
Hai visto mai che abbiamo scoperto le cose venute dall'altro mondo?
Auguri, non mangiare troppo e comportati male... che è più divertente!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Joe, caro, auguri anche a te!
Ma non voglio essere meno inkazzata, l'anno prossimo: io mi diverto, e mi sembra che anche agli amici 'sta pagliaccia pettegola vada a genio!
XXX

Bastian Cuntrari ha detto...

@S.o.L., ricambio l'abbraccione e...
ke kulo! L'hai sempre sfangata, eh?
XXX

Bastian Cuntrari ha detto...

@Monticiano, con la tua investitura a comica pronta per Monicelli e la tua auto-investitura a mio agente, ho fatto
Bingo! Ma a quanto ammonta la tua parcella?
Sii parco, eh?
Ehi, ho detto pArco, con la "A", non con la "O"!
A presto...

Bastian Cuntrari ha detto...

@Blogger, ho aperto una finestra sul blog di Punzy: da grande maleducata, pur avendo letto diversi suoi commenti ai miei post, non ero mai andata sul suo blog! Grazie a te, ora me la schiaffo nel reader! È da sbellicarsi!
Mi spiace per il tuo mal di gola: cave pueros... boh? chissà se ho scritto giusto...
Un bacione, caro amico!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Russo, ahahahah!
Quella di far mancare il numero legale in una partita a scacchi è strepitosa!
Me la rivendo!
Un abbraccio forte.

riccardo gavioso ha detto...

a Natale essere più buoni... Pretenzioso! E se ci accontentassimo di non essere cattivi? ;)

Bellissimo post, politicamente scorretto :)

Un Buon Natale, con affetto e Amicizia

Riccardo

Bastian Cuntrari ha detto...

@Bravo, Rick! Ma poi, una cattiva tutto l'anno, mica può cambiare così, a comando, dall'oggi al domani, no?
Un bacione e buone feste!

Blogger ha detto...

A Milano buoni (commento)?
Siamo educati ma mai buoni, ricordatelo.
Un bacio.
Blogger

fabio r. ha detto...

porcazozza! sembra una scena da Bellavista!!!
io - dopo i 16/17 anni - ho imparato ad evitare ogni appendice ludica al pranzo (da noi solo pranzoi di natale, che di norma finisce alle 14,30, ergo stop!) e con una scusa abbandono il desco pronto per le tombole e/o carte!!

Auguri!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Blogger, allora ero l'unica buona a Milano???
Bene! Un altro Guinness nei miei primati!
XXX

Bastian Cuntrari ha detto...

@Fabio, e fai bbbbeneee!!
E io domani - sicuramente - seguirò il tuo fulgido esempio!
Fulgido?? Ma come mi vengono 'ste cose...
XXX

la bislacca ha detto...

Di nuovo tanti auguri, Bastian.
E scappa via dalle tombolate malefiche. :-)))

il monticiano ha detto...

A Bastian ma quale parcella? Mi devi dare il 75%/80%, il resto puoi anche investirlo in bond argentini. Sai però che "parco" mi piaceva più con la "O" perchè mi ricordava la "porchetta" di Ariccia che mi gustava/gusta parecchio? Un salutone.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Bisla, leggo solo ora: anche se un po' in ritardo, tanti auguri anche a te, cara!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Aldo, mi pare 'n anticchia estortiva la tua richiesta! Ma che, te sei messo a fa' er banchiere? Allora sì, hai ragione che se proprio uno con la "O"!!!
Auguroni comunque, làder!!!

il monticiano ha detto...

A Bastian ma che stai a gioca' ancora a tombola? E allora te capisco nel senso che se hai vinto tanto me pare giusto de fa' continua' il gioco. Tanti euri? Hai fatto bene, puniscili tutti.

Bastian Cuntrari ha detto...

@Monticiano, macché... Coinvolta in due mani (una a "Perlina" o "Birillo" che dir si voglia; e l'altra a "Saltacavallo") le ho perse entrambe.
Mandati tutti a fangala, me ne sono tornata a casuccia a spararmi cioccolatini Lindt spaparanzata sul divano e sintonizzata - manco a dirlo - su FoxCrime!

Gap ha detto...

Pensavi di esserti tolta dai co.. comeri un rompiscatole? Invece no, sono di nuovo qui più spendente che pria, ciao

IL LAICISTA ha detto...

OT
Senti cara, mi dovresti fare un regalo di...natale è passato, facciamo come augurio di buon anno: mi spieghi come si inseriscono i link nei commenti di blosgpot?
Grazie!!

IL LAICISTA ha detto...

Dimenticavo questo: :)))

Bastian Cuntrari ha detto...

@Laicista, leggi la mail!

Bastian Cuntrari ha detto...

@Gap, il mio Nerone preferito!
Ti sono mancata?
XXX